drammatico

Lady-Macbeth-header

30 Giu: Lady Macbeth

Esordio folgorante quello di William Oldroyd, regista teatrale al suo primo lungometraggio, che sceglie di rileggere il testo ottocentesco di Nikolaj Leskov, Lady Macbeth nel Distretto di Mcensk, spostando l’azione nell’Inghilterra vittoriana, per raccontare la lotta, strenua e tragica, di una donna che non vuole soccombere a un destino che qualcun altro ha tracciato per lei.
Katherine ha solo 17 anni ma la fiamma vivace della sua età…

song-to-song-header

29 Mag: Song to song

Mai come in questo caso (o, forse, ancora una volta) occorre sgomberare il campo da quegli equivoci, invero improvvidi, che continuano ad affollarsi sul cinema di Terrence Malick. Il regista di Ottawa prosegue il proprio percorso di ricerca visiva e filosofica battendo quel sentiero che aveva già imboccato, in via definitiva dopo…

sole-cuore-amore-header

26 Mag: Sole cuore amore

Quanto costa la fatica di vivere? Spesso un prezzo troppo alto e, talvolta, quello che nessuno mai dovrebbe pagare. Eppure nella contemporaneità divorata dalla crisi quel disperato (e disperante) dichiararsi “disposti a tutto” si trasforma in una gogna dalla quale sembra sempre più difficile liberarsi.
Vicari affronta un tema tragicamente attuale, quello…

la-tenerezza-headeer

28 Apr: La tenerezza

Se si volesse sintetizzare in una manciata di parole il senso profondo del film di Gianni Amelio, si potrebbero scegliere i versi, di struggente amarezza, di un poeta come Dylan Thomas: “Una certezza deve pur esserci; se non di amare bene, almeno di non amare”. L’impossibilità di provare, o meglio di tornare a provare…

27 Apr: Virgin mountain

Fùsi è un uomo grande e non soltanto di età. A dispetto della sua monumentale stazza, però, questo singolare quarantenne conserva il candore di un ragazzino la cui vita è scandita da ritmi regolari e sempre uguali: la colazione con latte e cereali e i turni di lavoro all’aeroporto, in cui è addetto ai bagagli…

150-milligrammi-header

25 Feb: 150 milligrammi

Esistono killer silenziosi che per i più sono praticamente impossibili da individuare. Si chiamano molecole e, alcune di esse, possono risultare fatali, come il benfluorex che per oltre 30 anni è stato utilizzato da quasi 3 milioni di francesi. Il nome commerciale è Mediator…

silence-header

25 Gen: Silence

“O si pensa o si crede” affermava 
Arthur Schopenhauer la cui filosofia, pur non priva di riferimenti spirituali, era comunque ancorata a un ateismo di “calcolato” patimento. La dicotomia scorsesiana di Silence, invece, muovendo proprio dal principio della fede, si fa ancor più lacerante, di un dolore addirittura inesprimibile…

eleonora-saracino-header

25 Set: To the Wonder

Può l’amore essere raccontato? Non una “storia” d’amore ma la potenza, devastante quanto fondante, del sentimento. Terrence Malick dopo aver esplorato la cosmogonia primigenia con The Tree of Life, prosegue, idealmente, il cammino sul sentiero dell’impossibile, o meglio, dell’inesprimibile…